Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

De Magistris contro Renzi: "Bagnoli come il caso del petrolio in Basilicata"

05 / 04 / 2016

|

Carla Caputo

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, riferendosi alla sua partecipazione alla cabina di regia sul futuro di Bagnoli, che si svolgerà mercoledì prossimo a Napoli, ha dichiarato di voler avere un incontro con il presidente del Consiglio ma di non voler entrare nella cabina di regia, definito dal sindaco "un un luogo nel quale si sta consumando un'operazione assolutamente torbida". "Il caso Bagnoli e il caso del petrolio in Basilicata - sostiene de Magistris - sono vicende molto simili". E aggiunge "la denuncia del Comune ha smascherato la commistione che c'era fra l'operazione del Governo attraverso il decreto legge e gli interessi privati determinati". "Bagnoli è una realtà che grida vendetta al cospetto del mondo intero: mercoledì andiamo alla cabina di regia a Napoli. De Magistris dice che mettiamo le mani nella sua città? Le avesse messe lui le mani, non avremmo avuto bisogno di far niente" ha replicato il premier Matteo Renzi.

bagnoli bonifica de magistris renzi petrolio basilicata
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.